Nella Maremma possiamo trovare moltissimi luoghi da visitare, per tutti i gusti e per tutti i periodi dell’anno. Si ha solo l’imbarazzo della scelta.

il giardino dei tarocchi

Ci sono paesaggi in cui immergersi per lunghe e rilassanti passeggiate, ideali per tutta la famiglia. Uno di questi luoghi è proprio il Giardino dei Tarocchi, vicino a Capalbio.

In questo fantastico luogo possiamo trovare dei meravigliosi sentieri pieni di enormi statue, fatte da piastrelle che sono state cotte direttamente sul posto.

il giardino dei tarocchi

Queste sono state create grazie al lavoro, durato molti anni, di Niki De Saint Phalle, un artista franco-statunitense nato nel 1930, deceduto nel 2002.

L’artista si è inspirato al Parco di Guell, Gaudì, che si trova a Barcellona.

Il suo nome, Giardino dei Tarocchi, deriva dal fatto che queste statue, 22 per la precisione, rappresentano tutte le carte dei Tarocchi.

il giardino dei tarocchi

Le statue sono alte dai 12 ai 15 metri e sono tutte molto suggestive, sia per la grandezza che per i colori che le caratterizzano.

Per visitare l’intero percorso ci basteranno un paio di ore, e, all’interno del parco possiamo trovare anche tutti i servizi come i bagni, bar e negozietti dove poter prendere dei souvenir e altri oggettini.

il giardino dei tarocchi

Il giardino si può visitare solo il primo sabato del mese, la mattina. Vi consigliamo di chiamare prima di decidere di andarci, così da poter avere tutte le indicazioni che potranno esservi utili.