A distanza di due decenni dall’uscita del film sull’artista Basquiat,  Julian Schnabel ritorna a narrare la storia della grande arte, raccontandoci e mostrandoci sul grande schermo Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità gli ultimi e difficili anni vissuti da Vincent Van Gogh. Una sorta di biografia dell’artista olandese – interpretato da uno straordinario Willem Dafoe – dal difficile e tortuoso rapporto con Gauguin nella fine degli anni ottanta, finendo al colpo di pistola che gli tolse la vita alla giovane età di 37 anni. Un tratto di vita vivace quello raccontato, ma che ha anche fortunatamente avuto momenti molto importanti e produttivi con la conseguente realizzazione di di famosissimi capolavoro che ancora oggi fanno parte dell’a storia dell’arte di tutti i tempi.

 

 

 

  1. Radio Antenna1