Oggi ci lascia Carla Fracci, all’anagrafe Carolina Fracci, dopo una lunga battaglia contro un tumore. Aveva 84 anni, nata a Milano il 20 Agosto del 1936. Purtroppo la malattia, negli ultimi anni si era fatta più insistente ma lei, discreta e meravigliosa in tutto, aveva affrontato il tutto con grande garbo e riservatezza. La camera ardente sarà allestita nel Teatro la Scala di Milano, il 28 Maggio  dalle 12 alle 18 ed il funerale si terrà  sabato 29 Maggio alle 14:45, nella Basilica di San Marco.

La ricorderà tutto il mondo, era un’icona della danza classica ed una delle più grandi ballerine del XXI secolo, ricordiamo che il New York Times, nel 1981, l’aveva definita la “prima ballerina assoluta”. Nella sua lunga carriera ha interpretato molti ruoli romantici e drammatici, portandola a danzare con i più bravi ballerini del mondo.

Verso la fine degli anni ’80 dirigerà il corpo di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, dal ’96 al ’97 dirigerà il corpo di ballo all’Arena di Verona.  Questi sono solo alcuni dei passaggi della carriera dell’artista.

Ricordiamo il suo ruolo magistrale di Giselle grazie al quale, proprio due mesi fa, aveva tenuto una masterclass alla Scala di Milano.

Noi di Antenna1 esprimiamo tutto il nostro cordoglio per la scomparsa della grandissima artista Carla Fracci.