RINOPLASTICA SENZA BISTURI

 

Il rinofiller è una delle più recenti applicazioni dei filler in medicina estetica.

Si tratta di una tecnica che permette di migliorare in maniera effettiva e rapida il profilo del naso, correggendo ed eliminando alcuni difetti, senza ricorrere ad interventi chirurgici. Il trattamento prevede l’uso di filler volumizzanti che riempiono le aree irregolari, alzano la radice del naso o sollevano appena la punta.

In pratica è una vera e propria rinoplastica non chirurgica.

 

Questo trattamento è indicato per risolvere esclusivamente problemi estetici del profilo nasale femminile, come, ad esempio: eliminare la “gobba” nasale o correggere il “naso a sella”.

 

In medicina estetica si utilizzano diversi tipi di filler;  il più conosciuto è l’Acido Ialuronico, uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi, presente naturalmente nei tessuti umani e, pertanto, anallergico e ben tollerato dall’organismo umano.

Nel trattamento di rinofiller l’Acido Ialuronico viene iniettato per correggere inestetismi ed irregolarità del profilo nasale. Gli effetti del trattamento non sono permanenti e le iniezioni possono essere ripetute.

 

Il rinofiller viene svolto in ambulatorio e non richiede alcuna anestesia. E’ una procedura poco invasiva, che può durare dai 20 ai 30 minuti e generalmente non comporta dolore.

 

Gli eventuali effetti collaterali sono analoghi a quelli degli altri trattamenti di medicina estetica effettuati con i filler.

Ad esempio, dopo il Rinofiller si può presentare un gonfiore lieve in prossimità della sede dell’infiltrazione o, più raramente, qualche piccolo livido, esattamente come accade dopo le infiltrazioni per eliminare le rughe.

L’effetto del trattamento è subito visibile ed ha una durata che oscilla tra i 12 e i 18 mesi.

 

E’ consigliabile sottoporsi al trattamento una volta l’anno.

 

  1. Radio Antenna1