La cerimonia inaugurale si terrà il 12 gennaio, con tanto di presenza del Presidente della Repubblica.
Per il 2020 che verrà è stata scelta Parma come Capitale Italiana della Cultura: per l’occasione infatti la città emiliana sta organizzando oltre 400 eventi, tra mostre, incontri, visite nelle aziende storiche che saranno aperte al pubblico, restauri di monumenti e tanti spettacoli.
In seguito, l’inaugurazione proseguirà con tre giorni di eventi, mostre e concerti. Inoltre il progetto “Fabrica”, curato da Oliviero Toscani, avrà l’onore e l’onere di raccontare tramite la fotografia ovviamente ogni momento di Parma 2020, e per l’occasione arriveranno anche i più grandi professionisti della fotografia, come Martin Parr, Steve McCurry e Giovanni Gastel.



 

“La cultura batte il tempo” è lo slogan scelto per rappresentare questo grande evento. Il 2020 a Parma sarà un anno davvero pregno di appuntamenti da non mancare