Esiste il falso mito della necessità di eliminare completamente i carboidrati se si vuole dimagrire. Fare a meno di pane e pasta può infatti rivelarsi del tutto sbagliato, in quanto i carboidrati sono fondamentali e alla base del benessere fisico e mentale. A confermarlo è la scienza: in quanto uno studio ha comprovato il rischio di cadere in malattie e patologie cardiovascolari per chi si debba privare dei carboidrati. In particolar modo chi predilige le proteine animali come la carne rossa ha ben il 12% di possibilità in più di morire.



 

Bisogna fare una netta distinzione tra carboidrati semplici e complessi: i primi sono lo zucchero, il fruttosio e il galattosio, facilmente assimilabili dall’organismo e sono “energia pronta”, quelli complessi invece hanno bisogno di maggior tempo per essere digeriti e trasformati in glucosio, quindi rallentano il nostro metabolismo ma sono coloro che forniscono al corpo umano benzina in maniera graduale.