Specialle di Fine Anno: ricette di natale nel mondo

20 dicembre 2021 - 06:55 - 737 visualizzazioni

Per la cena di quest'anno, avventurati in nuovi sapori

Le feste sono già qui, e cosa c'è di meglio con il Natale che i cibi deliziosi serviti appositamente per la cena. Niente batte il tempo per godersi quel piatto speciale che le nonne cucinano solo la sera del 24, dopotutto, questo è un pasto che molti di noi aspettano con ansia durante tutto l'anno.

In Italia abbiamo una selezione di cibi tradizionali che compongono le tavole di molte famiglie in tutto il paese, e alcuni di questi sono indispensabili per rendere la cena un periodo magico e pienno di conforto.

01.jpg (397 KB)

 

Guardare:

 

Inghilterra

 

Grazie alla grande interazione con altri paesi e all'importazione di ingredienti dal Nord America, Cina e India, questa è una cucina nota per la sua pluralità. La Gran Bretagna ha quindi radici gastronomiche diverse, che rendono i suoi piatti vere e proprie ricchezze di sapore.

 

Da protagonista della serata, gli inglesi optano per il tacchino, ma la differenza la fanno gli illustri contorni. Il stuffing è composto da castagne, cipolle, pangrattato, burro ed erbe aromatiche. Può essere servito sia come ripieno di tacchino che come delizioso accompagnamento, accanto a patate arrosto e ricoperto dal vellutato gravy (salsa a base di brodo di tacchino) per chiudere con una chiave d'oro. Un pasto imperdibile e molto succulento.

ceiainglesa.jpg (120 KB)

Per concludere questa splendida serata, non può mancare la dessert tradizionale, una deliziosa torta a base di frutta secca, noci, burro, farina, uova, spezie e molto alcol. Il Christmas Pudding è una caramella molto potente che si scioglie in bocca. Tradizionalmente imbevuto di whisky e fiammato, fa un bellissimo effetto visivo sulla cena di Natale.

pudding.jpg (34 KB)

India

 

Le delizie indiane sono caratteristiche per presentare un'ampia varietà di erbe e spezie, che rendono tutti i piatti molto speciali e ricchi di sapore. Per il nostro gusto può essere um po’esotico, ma è questa profusione di gusti che ha influenzato molte cucine di tutto il mondo.

In India è molto comune celebrare il Diwali (festa delle luci) che è simile al Natale, e in questa festa c'è anche abbondanza di cibo. Il riso Biryani è un piatto tipico della regione di Hyderabad ed è preparato con carne e spezie. Alcune varianti accettano anche patate, noci, frutta secca e acqua di rose. Una perfezione assolutamente unica!

arrozindia.jpg (177 KB)

E per dessert, indovina un po'? Riso di nuovo! Il meraviglioso kheer è molto simile al nostro budino di riso, ma con alcuni tocchi speciali. Preparato con riso basmati, contiene latte, zucchero e cardamomo. Con una bella decorazione di pistacchi, mandorle e petali di rosa, il piatto può essere consumato caldo o freddo, oltre ad avere numerose varianti. È di un'eleganza senza pari.

arrozdoceindia.jpg (62 KB)

Giamaica

 

Composta da un repertorio culinario molto ricco, la Giamaica è caratterizzata dalla mescolanza di culture indigene, africane e inglesi. Le preparazioni sono antiche di secoli, tramandate di generazione in generazione, tanto che ancora oggi si realizzano carni di pollo, maiale e pesce dall'aspetto simile alla carne secca, utilizzando un metodo che non genera fumo.

Quindi, una carne molto gustosa è essenziale per una cena di Natale giamaicana. Per riempire le tavole delle famiglie, il banchetto prevede un goloso curry di capra, accompagnato dal famoso riso con gandules, un tipico pisello caraibico dal sapore di nocciola.

curry de cabrito.jpg (154 KB)

E tanto per cambiare, andiamo con un drink per accompagnare questo pasto straordinario. Il Sorrel a base di rum è una tradizione natalizia e una delle preferite dai giamaicani. Con un infuso di ibisco, stecca di cannella, anice stellato, zenzero e arancia, la bevanda presenta una straordinaria combinazione di aromi e sapori. Un vero piacere per il palato.

drinkjamaica.jpg (186 KB)

Giappone

 

Essendo un paese composto da isole, il Giappone è noto per i suoi meravigliosi pesci e frutti di mare. Con una base molto forte e tradizionale, questa cucina orientale ha il riso come punto forte, accompagnato da preparazioni che includono delizioso brodo di pesce, miso (pasta di soia), salsa di soia, wasabi, sakè e molte altre prelibatezze che rendono unico questo universo culinario.

La carne è stata introdotta nella dieta giapponese solo nel XIX secolo e oggi puoi trovare una varietà di piatti a base di maiale, manzo e pollo. Tanto che a Natale è tradizione mangiare il pollo fritto nordamericano di KFC. Sì, quello che arriva nel secchio e tutto il resto! Questo è venuto da una campagna del 1974 intitolata "Kentucky for Christmas", e ha preso così tanto che dopo quasi 50 anni i giapponesi non possono trascorrere un periodo natalizio senza assicurarsi i loro secchi.

KFC.jpg (85 KB)

Un'altra cosa che non può mancare in questo banchetto è il dolce cremoso di Natale. Si tratta di un semplice impasto di pan di spagna con tante fragole e sopra una divina panna montata. Divenne popolare dopo la seconda guerra mondiale, un periodo in cui i dolci erano un vero lusso. È una tradizione ancora più importante del KFC, motivo per cui i giapponesi prenotano i loro dolci con largo anticipo.

 Bolode natal.jpg (69 KB)

Commenti(0)

Log in to comment