“We Are The World” è una canzone composta da Lionel Richie insieme alla leggendaria pop star Michael Jackson.

La canzone “We are the world”  è stata registrata il 28 gennaio 1985 da 45 cantanti americani, nel progetto Usa for Africa, ed  ha raggiunto il numero uno di Billboard.

In 4 mesi dall’uscita della canzone, si erano già raccolti $ 10 milioni, dati completamente in beneficienza.

 

Immagine contenuto delle notizie "#TBT: Nel 1985, USA for Africa's 'We Are The World' ha raggiunto il numero 1 su Billboard" #1

Questo progetto mirava a raccogliere fondi per la lotta alla fame e alle malattie nel continente africano, ispirato dal festival Live Aid, organizzato dal musicista irlandese Bob Geldof.

Il singolo nel 2009 ha raccolto oltre 63 milioni di dollari distribuiti per fornire soccorso alle vittime della carestia in Etiopia e ai poveri in Africa e negli Stati Uniti.

Entro 4 mesi dall’uscita della canzone, ha raccolto almeno 10 milioni di dollari in beneficenza e in 33 anni ha raccolto oltre 100 milioni di dollari per ridurre la povertà in Africa.

Sia il singolo che l’ album e il video musicale hanno incassato circa $ 55 milioni.

Le vendite hanno raggiunto circa 7 milioni di copie solo negli Stati Uniti, rendendo la composizione uno dei singoli più venduti di tutti i tempi.

 

 

Un vero successo commerciale internazionale, ha scalato numerose classifiche musicali in tutto il mondo. è stato il primo disco di platino multiplo e quadruplo singolo certificato dalla Recording Industry Association of America (RIAA).

La prima strofa della canzone fa riferimento alla carestia etiope quando descrive le persone che muoiono e come tutti abbiamo bisogno di unirci e offrire aiuto a queste vittime.

Nella seconda strofa, i cantanti parlano anche con questo grosso problema aperto a tutti, le persone possono decidere di non fare nulla per comodità pensando che l’altro sta già aiutando i bisognosi.

Il tema della canzone si basa sulla consapevolezza che siamo tutti interconnessi e facciamo parte di una grande famiglia di Dio, da qui la necessità che ognuno di noi si ami l’un l’altro, indipendentemente dalle proprie origini.

Dopo questa costruzione dell’idea, il ritornello porta l’ascoltatore a prendere la decisione di sostenere e salvare la vita degli altri. Così facendo, salviamo indirettamente la razza umana dall’avidità e apportiamo un cambiamento positivo che durerà generazioni.

Immagine contenuto delle notizie "#TBT: Nel 1985, USA for Africa's 'We Are The World' ha raggiunto il numero 1 su Billboard" # 2

Gli artisti partecipanti alla registrazione sono:

-Quincy Jones

-Lionel Richie

-Stevie Wonder

-Paul Simon

-Kenny Rogers

-James Ingram

-Tina Turner

-Billy Joel

-Michael Jackson

-Diana Ross

-Dionne Warwick

-Willie Nelson

-Al Jarreau

-Bruce Springsteen

-Kenny Loggins

-Steve Perry

-Daryl Hall

-Huey Lewis

-Cyndi Lauper

-Kim Carnes

-Bob Dylan

-Ray Charles

Al coro invece troviamo:

-La Toya Jackson

-Janet Jackson

-Tito Jackson

-Randy Jackson

-Marlon Jackson

-Jermaine Jackson

-Jackie Jackson

-Waylon Jennings

-Bette Midler

-John Oates

-Jeffrey Osborne

-Anita Pointer

-Issa Pointer

-Ruth Pointer

-Smokey Robinson

-Dan Aykroyd

-Harry Belafonte

-Sheila E.

-Bob Geldof

-Lindsey Buckingham

-Steve Porcaro

Il 12 gennaio 2010, in seguito alla devastazione causata da un terremoto di magnitudo 7.0 ad Haiti, un folto gruppo di artisti si è riunito per registrare nuovamente la canzone, pubblicata come “We Are The World 25 for Haiti”.