DIANA ROSS E JAMIE CULLUM

SONO LE ATTRAZIONI CONFERMATE

MONTREUX JAZZ FESTIVAL IL PIÙ GRANDI FESTIVAL MUSICALE DELLA SVIZZERA

si svolge ogni anno durante il mese di luglio sulle rive del Lago di Ginevra.

Festival del jazz di Montreux

I biglietti possono essere acquistati sul sito del festival, a cui è possibile accedere cliccando qui .

Vedi l’elenco degli altri nomi confermati:

  • John Legend
  • Arlo Parks
  • Gregory Porter
  • Years & Years
  • Stormzy
  • Phoebe Bridgers
  • Måneskin
  • Girl In Red
  • Michael Kiwanuka
  • Black Pumas
  • Self Esteem
  • Celeste


Durante i suoi 56 anni di storia, il festival ha ospitato grandi artisti come BB King, Ella Fitzgerald, Marvin Gaye, Gary Moore, Weather Report, Buddy Guy, Chuck Berry, Santana, Van Morrison, Eric Clapton, Ray Charles, Etta James, Prince e Joe Satriani.

Marvin Gaye al Montreux Jazz Festival:



“Con così tanti grandi artisti pronti a suonare quest’anno, la 56a edizione del Montreux Jazz Festival sarà una delle migliori di sempre. Per più di 50 anni, Montreux ha creato alcuni dei momenti più magici della musica e siamo entusiasti di continuare l’eredità del festival”, afferma Mathieu Jaton, CEO del Montreux Jazz Festival.

Festival del jazz di Montreux

Gli spettacoli si svolgeranno come di consueto all’Auditorium Stravinski e al Montreux Jazz Lab ; ma quest’anno il Montreux Jazz Festival porta una novità, come una casa sul lago.

“Questa grande residenza a tre piani ospiterà dieci affascinanti stanze, ognuna delle quali offre un’esperienza unica. 

Aperto 24 ore su 24, il pubblico potrà spaziare liberamente, godendo di esperienze uniche che spaziano da quelle musicali, visive,didattiche o tecnologiche. 

Con bar e lounge su ogni piano, questa grande casa sarà il luogo perfetto per godersi il festival in un ambiente vivace e intimo . ”

Le informazioni sulla configurazione nel post qui sotto, pubblicato dal festival:


“Sveliamo il format della 56a edizione! Dal 1 al 16 luglio 2022 ritrova finalmente l’atmosfera mitica del Festival con i suoi stand, bar e terrazze lungo il molo!

È importante soprattutto il ritorno delle  iconiche sale dall’acustica eccezionale: l’Auditorium Stravinski e il Montreux Jazz Lab.

Abbiamo anche preparato per te nuovi palchi gratuiti, tra cui Ipanema, una discoteca all’aperto e una miriade di esperienze musicali e innovative da scoprire a Lake House!

Allora, ci vediamo quest’estate?”

Fondato nel 1967 da Claude Nobs, Géo Voumard e René Langel, la creazione del Montreux Jazz Festival è stata aiutata anche dai dirigenti Ahmet Ertegun e Nesuhi Ertegun, proprietari della Atlantic Records.

La prima edizione della manifestazione si è svolta al Casinò di Montreux ed è durata tre giorni; all’epoca partecipavano solo musicisti jazz.

Col passare del tempo, la diversità dei generi musicali è aumentata, abbracciando blues, soul, pop e rock.

Inizialmente, il festival ha attirato circa settantacinquemila persone; attualmente il numero è di circa duecentomila persone.