Il musical di Broadway di Bob Dylan , Girl From The North Country , potrebbe aver avuto la sfortuna di debuttare pochi giorni prima che la pandemia chiudesse l’industria dell’intrattenimento dal vivo nel marzo 2020, ma l’album del cast arriverà il 20 agosto e lo spettacolo torna al Belasco ‘s di New York Theatre  il 13 ottobre. Presenta Mare Winningham alla voce solista e termina con un estratto dalla canzone di Dylan del 1997 “To Make You Feel My Love” .

Girl From The North Country è stato scritto da Irishwright Conor McPherson . Usa canzoni oscure di Dylan come “Sign on the Window” , “Sweetheart Like You” e “Went to See the Gypsy” per raccontare la storia di persone disperate che si radunano in una pensione a Duluth , nel Minnesota , durante il culmine di un grande Depression nel 1934.

Il musical è stato presentato in anteprima all’Old Vic Theatre di Londra nel luglio 2017 e si è trasferito al New York Off-Broadway Public Theatre nel settembre 2018.

Da qualche parte lungo la strada, lo stesso Dylan lo guardò. “Ho visto questo come uno spettatore anonimo, non come qualcuno che aveva qualcosa a che fare con esso “, ha detto Dylan al New York Times .

“Ho semplicemente lasciato che accadesse. Lo spettacolo mi ha fatto piangere alla fine. Non posso nemmeno dire perché. Quando è calato il sipario, sono rimasto sbalordito. lo ero davvero. Peccato che Broadway abbia chiuso perché volevo rivederla”.

Il 18 luglio 2021, la piattaforma di trasmissione in diretta Veeps ha presentato la performance di 50 minuti di Dylan, Shadow Kingdom: The Early Songs of Bob Dylan . Girato in bianco e nero con un look da film noir, Dylan ha eseguito 13 canzoni in un’atmosfera da club con il pubblico.

La performance è stata valutata favorevolmente e un recensore ha suggerito che la band di supporto assomigliasse allo stile del musical Girl from the North Country.