Andrea Bocelli è nato a Lajatico , Toscana , Italia il 22 settembre 1958. È un tenore, compositore e produttore musicale italiano. Vincitore di cinque BRIT Awards e tre Grammy , Bocelli ha registrato nove opere complete, tra cui: La bohème , Il trovatore , Werther e Tosca .

 

All’età di sei anni inizia le lezioni di pianoforte e successivamente di flauto, sassofono, tromba, arpa, chitarra e batteria. Andrea Bocelli è nato con un glaucoma congenito che lo ha lasciato parzialmente cieco. All’età di dodici anni, durante una partita di calcio è stato colpito alla testa che ha reso la sua cecità totale. All’età di dodici anni vinse il premio Margherita d’Oro , a Viareggio , con la canzone “O Sole Mio” , che fu la sua prima vittoria in un concorso musicale.

Nel 1992 la rockstar italiana Zucchero Fornaciari ha messo alla prova Andrea mentre cercava tenori per duettare con lui nel brano “Miserere” ; nel momento in cui ha sentito la registrazione, il tenore Luciano Pavarotti ha pregato Zucchero di usare Andrea al posto suo. Nel 1994 Andrea si è esibita al Festival de Sanremo, festival della canzone italiana, dove ha vinto l’evento con il brano “Il mare calmo della sera” , che ha portato al suo primo disco d’oro.

 

Ha pubblicato più album fino al suo ingresso nel mercato americano, con un concerto al “John F. Kennedy Center for the Performing Arts” di Washington DC e un ricevimento alla Casa Bianca . Bocelli è stato invitato a duettare con il soprano inglese Sarah Brightman per la canzone “Con te partirò” nell’ultimo match del pugile Henry Maske .