fbpx

 

Questo modo di dire è scientificamente provato: Una mela contiene tante vitamine e sostanze minerali e soprattutto molta vitamina C e potassio.

alcuni ricercatori dell’University of Michigan hanno dimostrato che la nonna aveva ragione: consumare ogni giorno una mela permette davvero di ridurre le visite dal medico e le conseguenti prescrizioni di farmaci, come riporta lo studio pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine.

 




 

È anche ricca di pectina, una fibra alimentare che è importante per una buona digestione e un lungo senso di sazietà. I flavonoidi (sostanze vegetali secondarie) hanno un effetto positivo sul sistema immunitario, sono antinfiammatori e possono addirittura ridurre il rischio per certi tipi di cancro.

Il componente più importante della mela è l’acqua con l’85%. Per questo la mela è relativamente ipocalorica. A La maggioranza delle vitamine si trova nella buccia o direttamente sotto la buccia.

GUARDA ANCHE

Niki Lauda, tre volte campione di Formula 1, muore a 70 anni

Niki Lauda, ​​considerato uno dei più grandi cavalieri di tutti i tempi e un imprenditore di successo, è morto a 70 anni dopo aver avuto problemi di salute.L'austriaca Lauda, ​​che è stata curata in ospedale per circa 10 giorni a gennaio per avere l'influenza e che è...

  1. Radio Antenna1