Questo modo di dire è scientificamente provato: Una mela contiene tante vitamine e sostanze minerali e soprattutto molta vitamina C e potassio.

alcuni ricercatori dell’University of Michigan hanno dimostrato che la nonna aveva ragione: consumare ogni giorno una mela permette davvero di ridurre le visite dal medico e le conseguenti prescrizioni di farmaci, come riporta lo studio pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine.

 




 

È anche ricca di pectina, una fibra alimentare che è importante per una buona digestione e un lungo senso di sazietà. I flavonoidi (sostanze vegetali secondarie) hanno un effetto positivo sul sistema immunitario, sono antinfiammatori e possono addirittura ridurre il rischio per certi tipi di cancro.

Il componente più importante della mela è l’acqua con l’85%. Per questo la mela è relativamente ipocalorica. A La maggioranza delle vitamine si trova nella buccia o direttamente sotto la buccia.

GUARDA ANCHE

I vantaggi della noia

   Secondo uno studio esterno pubblicato nel Journal of Management Discoveries e pubblicato dalla nota rivista americana Time, annoiarsi può stimolare la produttività e la creatività individuali.Nella ricerca, chi si sentiva così, in un compito che induceva a questo...

Sempre in crescita il numero di lettori di e-book

Sempre di più in Italia troviamo gli appassionati di lettura digitale, posizionati al quarto posto, terzi in Europa per ore di lettura, alle spalle solamente al Canada al primo posto nella classifica mondiale, Olanda e Francia. Sono questi i dati ufficiali pubblicati...

Quello che non sapevi su Elvis Presley

Non importa quanti anni siano passati dalla morte del Re del Rock'n'Roll, noi continueremo a parlare della sua musica, del suo aspetto e della sua enorme influenza sulla musica e la cultura di tutto il mondo. Facciamo un giro tra i racconti di alcuni fatti personali...

  1. Radio Antenna1