fbpx

 

Il Festival di Sanremo 2019 è stato vinto dal cantante milanese Mahmood, con la canzone “Soldi”. Mahmood, che ha 26 anni, ha battuto in finale Ultimo – che nel 2018 aveva vinto nella sezione “Nuove proposte” – e Il Volo, il trio di musicisti che nel 2015 aveva già vinto Sanremo. Mahmood, che in realtà si chiama Alessandro Mahmoud, è nato a Milano nel 1992 da madre italiana e padre egiziano.

 

Mahmood ha vinto il Festival principalmente grazie al voto della giuria: il cantante più votato con il televoto – tra i tre arrivati alla finale – era infatti stato Ultimo (46,5 per cento dei voti), seguito da Il Volo (39,4 per cento dei voti)..

Nel 2017 Mahmood ha collaborato con Fabri Fibra al singolo “Luna” e nel 2018 è stato tra gli autori di “Sobrio” e di “Nero Bali”, due canzoni registrate dalla cantante Elodie e dal rapper Guè Pequeno.

Il suo stile è più vicino al mondo del pop che a quello dell’hip-hop, nonostante la collaborazione con Fabri Fibra. In un’intervista data a Rolling Stone ha detto che gli artisti che lo hanno ispirato di più sono Beyoncé, Travis Scott e Frank Ocean, ma che ascolta anche molta musica italiana. Lo scorso dicembre è stato uno dei due vincitori di Sanremo Giovani – a cui aveva già partecipato nel 2016 – ed è così che ha ottenuto l’accesso a questa edizione del Festival.

Gli altri premi assegnati a Sanremo 2019

Il Premio della Critica Mia Martini e il premio Lucio Dalla sono stati vinti da Daniele Silvestri con la canzone “Argentovivo”. Il premio Sergio Endrigo alla miglior interpretazione è stato vinto da Simone Cristicchi con “Abbi cura di me”. Il premio Sergio Bardotti per il miglior testo assegnato è stato vinto da Daniele Silvestri con “Argentovivo”. il premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale è stato vinto da Simone Cristicchi con “Abbi cura di me”.

 

  1. Radio Antenna1