La disciplina marcia sincronizzata al di fiori dei paesi asiatici è meno conosciuta, ma che riesce a creare esibizioni così incredibili da poter piacere anche da occhi non esperti. Il suo nome è Shuudan koudou, che significa letteralmente “azione di gruppo” o “movimento collettivo”. Per prepararsi a questa marcia sincronizzata, gli studenti marciano per tantissimi di chilometri, allenandosi per le loro coreografie mozzafiatanti.

 

 

 

 

  1. Radio Antenna1