Dopo il successo del concerto di Travis Scott su Fortnite, si è aperta una possibile frontiera per gli artisti di tutto il mondo.
Qualche giorno fa Travis Scott ha infatti dato un concerto di 9 minuti all’interno del noto gioco online Fortnite e sotto forma di avatar virtuale ha presentato il suo nuovo singolo The Scotts a 12 milioni di spettatori, più altri 35 milioni di utenti unici per le tre successive repliche.



 

Dal giorno dopo infatti non è stato casuale che tutti i brani del suo catalogo hanno avuto un’impennata nello streaming del 25%. Persino in Italia, il suo album precedente è balzato alla terza posizione. Tenendo conto che l’utilizzo di videogiochi è cresciuto in aprile del 35%.