Oggi, 25 novembre, in onore della giornata contro la violenza sulle donne uscirà nelle sale cinematografiche di tutta Italia “I racconti di Parvana”; film d’animazione volto alla sensibilizzazione del pubblico al tema delicato e tutt’oggi controverso ancora in molti paesi, anche tra i più giovani. Il film tratta della storia di una undicenne di Kabul costretta a travestirsi da maschio per aiutare la famiglia.
I racconti della tradizione e la fantasia sono alla base di questa pellicola per adulti e giovani che si serve di questi due forti strumenti affinché la realtà venga raccontata con coraggio anche se può essere dura. Il film di animazione ha come regista Nora Twomey e come produttrice d’eccezione da Angelina Jolie.

 

È la storia di una ragazzina afghana di undici anni che quando il padre viene ingiustamente arrestato dalla polizia islamica, decide di travestirsi da uomo per poter lavorare e così occuparsi della sua famiglia.
La storia inoltre è tratta dal romanzo “Sotto il burqa” di Deborah Ellis, scrittrice pacifista e femminista che ha lavorato a lungo in un campo per rifugiati afghani in Pakistan.