L’attuale Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, verrà ricordato certamente non tanto per la sua politica sociale quanto tanto per i suoi discorsi controversi e le sue dichiarazioni al vetriolo urbi et orbi. Verrà ricordato poi anche per il grande lascito artistico a cui i meme hanno potuto attingere e quindi produrre.
L’ultimo commento letto dopo il quid pro quo sul caso Ucraina è stato addirittura trasformato in una canzone dalle vibes che ricordano vagamente i successi dei Ramones.