Fin dai primi tempi la musica ha sempre accompagnato la vita degli uomini, svolgendo ruoli fondamentali nel corso delle celebrazioni.

La musica colpisce in modo diverso le aree del cervello, mentre noi non ce ne accorgiamo neanche.

Ecco gli effetti della musica sul nostro sistema nervoso.

1. Associamo le emozioni alle persone in base al genere musicale che stiamo ascoltando. Se la musica è triste o felice, il nostro modo di vedere gli altri cambierà, perché il cervello si comporta in modi differenti in base al tipo di melodia.

2. Ascoltare musica di sottofondo aumenta la creatività. Se ascoltiamo la musica a basso volume, si eleva la difficoltà con cui percepiamo le informazioni, rendendoci predisposti ad utilizzare soluzioni più creative e differenti .

3. I nostri gusti musicali dicono molto sulla nostra personalità. Ad esempio le persone con bassa autostima personale sono quelle che ascoltano indie e heavy metal, mentre mostrano grande sicurezza le persone che ascoltano rap e pop.

4. La musica ci rende meno vigili mentre guidiamo, infatti la musica rende la guida molto più aggressiva e porta i conducenti ad essere meno attenti.

5. La musica ci aiuta con l’attività fisica: ascoltare musica mentre facciamo allenamento porta la nostra mente a non concentrarsi solamente sull’attività fisica ma anche sulla melodia.

GUARDA ANCHE

Assomusica: sospesi tutti i live estivi

Assomusica: sospesi tutti i live estivi

  Da Beck a Billie Eilish, tutti i grandi concerti dell’estate 2020 sono statirimandati al 2021. Questa è stata la dura decisione degli organizzatori di Assomusica, che si sono arresi di fronte alle troppe difficoltà del momento. Nonostante il varo del nuovo DPCM...

I nuovi Erasure

I nuovi Erasure

  Gli Erasure annunciano un concorso per i fan, per premi esclusivi e biglietti per concerti#NowThatsWhatICallErasure propone una sfida da creare playlist con i migliori brani del duo. Oggi, il duo di synthpop britannico Erasure pubblica il...

La nuova frontiera dei concerti nei videogames

La nuova frontiera dei concerti nei videogames

  Dopo il successo del concerto di Travis Scott su Fortnite, si è aperta una possibile frontiera per gli artisti di tutto il mondo. Qualche giorno fa Travis Scott ha infatti dato un concerto di 9 minuti all’interno del noto gioco online Fortnite e sotto forma di...