fbpx

 

Nonostante l’aroma, la consistenza e soprattutto il sapore oltre al colore siano decisamente deficitari rispetto al latte intero, il latte scremato non finisce di essere sempre presente sulle nostre tavole perché considerato più salutare. Ma è veramente così? A quanto detto dalla rivista medica specializzata Circulation, le persone che consumano latte intero, come anche yogurt e formaggi non magri, hanno minori possibilità di ammalarsi di diabete del tipo 2. I prodotti interi quindi si dimostrano così più salutari di quelli scremati. Con molta probabilità la ragione va ricercata dietro i prodotti scremati che soddisfano meno il palato e chi li consuma tende a consumare nel corso della giornata più zuccheri e più carboidrati e a fare più sgarri pertanto.



  1. Radio Antenna1