Dopo aver anticipato l’uscita con il singolo “Poetica” accompagnato da un video in bianco e nero uscito pochi giorni fa, Cesare Cremonini lancia il suo nuovo album “Possibili Scenari”.

 




 

A più di tre anni da “Logico”, il cantautore bolognese torna con un disco che aveva presentato così: “Le canzoni sono azioni importanti, mi è sempre piaciuto scriverle, e il motivo principale è questo: sono esperienze quotidiane, sono vitali come…mangiare, parlare, amare. Le canzoni sono…vitamine!

Ci sono poche cose belle come tenersi accanto un nuovo disco prima che entri nelle cuffiette, nelle radio, nelle casse e nei telefoni di tutti. È importante per chi lo ha realizzato poter rivivere due anni di vita, ascoltandolo canzone dopo canzone. Poi alzare maleducatamente il volume ai semafori, abbassare il finestrino e guardare la reazione meravigliata dei vicini di strada, ascoltarlo con gli amici dopo qualche bicchiere, scegliere dove portarlo sapendo che, almeno per qualche giorno, sarà soltanto tuo.

È uno spazio meritato. È un album ricco di sorprese, coraggioso, e come sempre…vi meraviglierà “. In riferimento al tema del nuovo album, Cremonini racconta: “Siamo tutti connessi, eppure ho la forte sensazione che nonostante siamo tutti capaci di parlare molto attraverso i tweet, in realtà siamo tutti vittime di un mutismo generale, che fa muro sui sentimenti e su quello che ci fa soffrire.

Non potevo fare altro, non potevo scrivere un disco diverso da questo. Io non so trattenermi nelle canzoni, soffro, quando faccio un disco reagisco a quello che vedo, cerco di consolare chi ascolta, e quindi ho pensato che questo mutismo sia una malattia che va in qualche modo raccontata”.

“Possibili Scenari” verrà portato in tour nel 2018, e per la prima volta Cesare Cremonini si esibirà negli stadi.

 

GUARDA ANCHE

Il chitarrista dei Negramaro Lele Spedicato è fuori pericolo

  Quasi un mese dopo il ricovero in codice rosso per un'emorragia cerebrale, il chitarrista dei Negramaro Lele Spedicato è finalmente fuori pericolo. Lo hanno fatto sapere i medici dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, che hanno deciso di scogliere la prognosi. "Ora il...

Si è spento all’età di 94 anni il cantautore Charles Aznavour

  Si è spento all'età di 94 anni il cantautore Charles Aznavour, noto anche come il "Frank Sinatra di Francia". Di origini armene, nasce il 22 maggio del 1924 da genitori artisti: suo padre era stato un baritono, sua madre un'attrice, che era riuscita a scampare al...

Love Is Bigger Than Anything In Its Way: il nuovo video degli U2

Love Is Bigger Than Anything In Its Way è l'ultimo estratto del disco della celebre band “SONGS OF EXPERIENCE”, uscito a novembre e certificato disco di Platino in Italia. Alla produzione Jacknife Lee e Ryan Tedder con Steve Lillywhite, Andy Barlow e Jolyon Thomas,...

  1. Radio Antenna1