Il successo di Timothée Chalamet è ormai senza confini e senza freni, poiché l’attore 24enne venuto alla ribalta con “Interstellar”, “Lady Bird” e soprattutto “Chiamami col tuo nome”, ha avuto l’incarico con grande onore di interpretare niente di meno che Bob Dylan.
“Going Electric” è il biopic che racconterà la vita e la carriera di uno degli autori che ha cambiato la storia della musica a livello globale, Bob Dylan: Timothée Chalamet vestirà i panni del musicista che si rifiutò di andare a ritirare il premio Nobel, e sarà diretto da un regista di spicco, James Mangold, celebre per film come “Ragazze Interrotte” e “Les Mans ’66 – la grande sfida”. Il biopic è ancora in fase di lavorazione ma non ci vorrà troppo prima dell’uscita.