“Eravamo come Lennon – McCartney, ci sostenevamo a vicenda”, ha dichiarato la stella della NBA Shaquille O’Neal durante il tributo alla leggenda, e soprattutto amico, del basket. Sul palco anche la moglie Vanessa, Alicia Keys, Christina Aguilera e il celebre presentatore televisivo Jimmy Kimmel.
È la pop star Beyoncé ad aprire la cerimonia in onore di Kobe Bryant e di sua figlia, Gianna, con una performance di XO e Halo, accompagnando le canzoni con queste parole: «Sono qui perché amo Kobe e questa era una delle sue canzoni preferite. Vorrei ricominciare dall’inizio, e vorrei lo facessimo tutti insieme, vorrei che cantaste così forte da fargli sentire il vostro amore».