Il cantante dei Linkin Park Chester Bennington, si è suicidato, impiccandosi a 41 anni in una residenza in California. Il suo corpo è stato trovato stamani alle 9 ore locali. La rockstar lascia sei figli, avuti da due mogli.

A trovare il cadavere di Bennington è stato uno dei suoi collaboratori, giunto nella sua abitazione nelle prime ore della mattinata. Il cantate era solo in casa, con la famiglia fuori città.

 




 

Le autorità, allertate subito dopo la scoperta, hanno avviato le indagini. Bennington aveva 41 anni e 6 figli, avuti da due diversi matrimoni. Il cantante aveva avuto per anni problemi di alcol e droghe e aveva ammesso in passato di aver considerato il suicidio. Bennington aveva ringraziato più volte la musica per averlo salvato: «Senza sarei morto. Al 100%» aveva detto in un’intervista a Rock Sound.

Chester Bannington era anche molto legato a Chris Cornell, scomparso recentemente

GUARDA ANCHE

 

In lavorazione un film ispirato alle canzoni di Prince

 Universal Pictures ha acquisito i diritti di un certo numero di brani classici del repertorio di Prince. Un film musicale originale basato sulla musica dell'artista di Minneapolis, utilizzando le sue canzoni per guidare la narrazione all'interno della pellicola.Si...

Jovanotti, il tour estivo 2019 sarà una festa in spiaggia

Musica, mare, divertimento. È questa la formula vincente lanciata da Lorenzo Jovanotti Cherubini, alias Jovanotti. Il cantautore, infatti, il 6 dicembre 2018, con una diretta sul suo profilo Facebook, ha annuciato il Jova Beach Party, il tour estivo 2019 che non sarà...

ll reggae diventa patrimonio dell’Unesco

 l reggae diventa patrimonio dell'Unesco. La musica giamaicana, famosa in tutto il mondo grazie ad artisti come Bob Marley, è stata iscritta oggi nella lista dei Beni Immateriali dell'umanità.A motivare il riconoscimento, «il suo contributo al dibattito internazionale...

  1. Radio Antenna1