Se vi sono avanzate tonnellate o anche pochi scarti dalle uova di Pasqua è arrivato il momento per riutilizzarle in cucina, vi spieghiamo come fare. Ecco 5 idee per riciclare il cioccolato avanzato da Pasqua.

1. Barrette di cioccolato

Basterà sciogliere il cioccolato delle uova a bagnomaria, una volta portato a fusione basterà versarlo negli tempi e lasciarlo raffreddare.

2. Liquore al cioccolato

Grattugiando il cioccolato e mettendolo su un pentolino insieme a dell’acqua, si scioglierà e aggiungendo vaniglia e zucchero, il cacao e l’alcol otterrete il liquore (da far maturare prima di degustarlo per almeno 3 mesi).

3. Fonduta di cioccolato

Fondete il cioccolato a bagnomaria, mettetelo in un pentolino a centro tavola e accompagnate con della frutta a piacere.

4. Decorazione per le torte

Rompendo i resti e rendendoli un crumble potrete decorare a vostro piacimento qualsiasi torta utilizzando i resti sciolti anche come guarnizione da far colare sopra la torta.

5. Latte al cioccolato

Il più classico dei modi, farlo sciogliere nel latte caldo, bollente e poi enjoy!