Il 13 giugno del 1995 usciva “Jagged Little Pill”, il terzo album di Alanis Morissette che la consacrò star mondiale. Per celebrare il venticinquesimo anniversario dalla pubblicazione di questo disco fondamentale per la sua carriera, l’artista canadese intraprenderà nel corso del 2020 un tour mondiale che partirà il 2 giugno da Portland (Oregon) e finirà il 25 luglio a Nashville (Tennessee). Alanis Morissette, oggi naturalizzata statunitense, sarà accompagnata da Liz Phair e dai Garbage. “Jagged Little Pill” è diventato anche un musical di Broadway che ha debuttato il 5 dicembre a New York. Alanis pubblicherà il primo maggio 2020 il nuovo album intitolato “Such Pretty Forks in the Road”, anticipato dal singolo “Reasons I Drink”.