La SAP – Sindrome da Alienazione Parentale – è una forma di violenza psicologica che un genitore esercita sul figlio e sull’altro ex.

Si verifica quando un genitore ostacola il rapporto del figlio con l’altro genitore screditandolo continuamente agli occhi del minore. Il bambino si schiera pertanto con il genitore alienante decidendo di non avere più contatti con l’altro genitore.

In questo modo, il conflitto genitoriale determina dei disagi, dei danni psicologici sul minore che sono spesso irrimediabili.

Studiodonne lavora per garantire separazioni e divorzi equilibrati, nell’interesse anche dei più piccoli.