L’intrusa è un film di genere drammatico del 2017, diretto da Leonardo Di Costanzo, con Anna Patierno e Gianni Vastarella.

Il centro ricreativo di Napoli “la Masseria” è un’oasi di felicità in mezzo al degrado e alle logiche mafiose della città. Le mamme del quartiere ci portano i bambini per sottrarli alle disfunzioni familiari e immergerli nella creatività del gioco.

In questa cornice di serenità fanciullesca cerca rifugio e ospitalità per sé e i suoi due bambini Maria (Valentina Vannino), giovanissima moglie di un killer arrestato per l’omicidio di un innocente. L’intrusa crea scompiglio tra gli altri genitori che la considerano il male incarnato. La scelta di Giovanna (Raffaella Giordano), la fondatrice del centro, è la più difficile. Chi ha bisogno di più aiuto?

 

 

Fonte: comingsoon.it

GUARDA ANCHE

Gli Sdraiati un esperimento sociale ispirato al film

  E' al cinema "Gli sdraiati", il film diretto da Francesca Archibugi, tratto dall'omonimo romanzo best-seller di Michela Serra. A interpretare sul grande schermo il papà Giorgio e il figlio Tito sono, rispettivamente, Claudio Bisio e il giovane Gaddo Bacchini.     Il...