Gnocchi alla romana con curcuma e semi di papavero.
(RICETTA DI “SE QUESTO E’ UN UOVO”)

INGREDIENTI

150 gr di Burro Leggermente salato Lurpak©
250gr acqua
250 gr latte di avena
250 gr semolino
2 cucchiai di curcuma in polvere
2 cucchiai di semi di papavero
un tuorlo
una manciata di Parmigiano Reggiano

PROCEDIMENTO

In una pentola versate l’acqua, il latte di avena e 100 gr di Burro Leggermente salato Lurpak© e aspettate che arrivi a bollore.
Versate a pioggia il semolino e continuate a girare fino a quando i liquidi non saranno stati interamente assorbiti.
Separate il tuorlo dall’albume e inglobate quest’ultimo nell’impasto continuando a mescolare.

Lasciate cuocere a fiamma bassa per due minuti dopodiché togliete la pentola dal fuoco.
Unite la vostra curcuma e alla fine lasciate raffreddare l’impasto.

Dopo circa 15 minuti, adagiate il vostro impasto tra due fogli di carta da forno e con l’aiuto di
un mattarello stendetelo in modo che la sfoglia abbia lo spessore di almeno un centimetro.
Bagnate il bordo di un tagliapasta cilindrico o di un bicchiere, e ritagliate dei dischi
nell’impasto.

 

Ungete una teglia con dei fiocchi di burro e adagiate i vostri gnocchi.
In un pentolino fate sciogliere 50 gr di burro, versate all’interno i semi di papavero e, quando
si sarà sciolto versatelo sugli gnocchi. Spolverate con una manciata di Parmigiano Reggiano e
infornate per 15 minuti a 180° fino a completa doratura.