I genitori hanno il dovere di provvedere al mantenimento dei figli. Il Tribunale è severo in tal senso anche se i tempi non sono veloci. Spesso l’assegno di mantenimento non è solo il mezzo per sostenere economicamente i propri figli ma è usato anche come mezzo di ricatto tra i coniugi in fase di separazione e divorzio.

Quest’atteggiamento sbagliato influisce negativamente sui figli che sono i primi a rimetterci nella battaglia legale tra i genitori.

GUARDA ANCHE

L’esperto risponde – Puntata 24 Maggio

  l'Avvocato Missiaggia, presidente di Studiodonne, ci parlerà del suo libro di successo "Separarsi con Amore si può" ed approfondirà, in particolare, il secondo passo del suo innovativo metodo dei 7 passi: perché è importante "pensare positivo"? GUARDA...

L’esperto risponde – Puntata 17 Maggio

L'Avvocato Missiaggia, presidente di Studiodonne, ci parlerà del suo libro di successo "Separarsi con Amore si può" ed approfondirà, in particolare, il primo passo del suo innovativo metodo dei 7 passi. GUARDA...

Share This